Nato con Sole in Acquario Luna in Pesci sei intuitivo,

hai una vena di misticismo e ti abbandoni alle tue ispirazioni fino in fondo, indipendentemente dal fatto che conducano verso la verità o verso l’errore, seguendo il vertiginoso procedere dei tuoi processi mentali. Per te la poesia è assimilabile alla scienza e la scienza alla poesia.

Con Sole in Acquario Luna in Pesci, tutti gli aspetti della conoscenza umana ti saranno familiari, grazie alla capacità di combinare armoniosamente il reale e l’astratto, l’immaginato e il dimostrabile, il mistico e il terreno. Hai bisogno di applicarti a studi rigorosi, di una stretta disciplina mentale e di rispettare accuratamente i fatti. In caso contrario, cioè senza un adeguato tirocinio intellettuale, potresti limitarti a essere un visionario, uno spiritista, un medium o un chiaroveggente, convinto dell’esistenza dei fantasmi, delle fate e dei folletti.

In ogni modo, grazie a Sole in Acquario Luna in Pesci, sarai affascinato per tutta la vita dall’invisibile, il misterioso e l’insolito, che potranno essere apportatori di strane paure e fobie, e trasformarti in un credulone per certi versi, mentre per altri sei assolutamente razionale. Conduci una vita privata singolare, a cui nessuno avrà mai accesso.

Con l’accoppiata Sole in Acquario Luna in Pesci puoi soffrire di manie di grandezza o di persecuzione, essere geniale, apprezzare streghe e stregoni, aspettarti portenti dall’alchimia, credere che il mondo sia piatto e aspettare che un accidente ti colga se un gatto nero ti attraversa la strada. In te convivono l’irrazionale e comportamenti assolutamente sani; tuttavia il tuo senso della realtà è tale che le fantasticherie a cui ti abbandoni non incidono che raramente su di te in misura significativa, pur tingendo di tinte forti e di mistero la tua personalità.

Sole in Acquario Luna in Pesci ti rendono sentimentalmente idealista, leale, sensibile e influenzabile, e, se mai verrai ingannato cosa purtroppo tutt’altro che improbabile reagirai esprimendo dolore piuttosto che rabbia. Con Venere in Congiunzione con Saturno o Venere in Quadratura con Saturno, la grande sensibilità accentua le ferite; con Venere in Congiunzione o Quadratura con Marte, Venere in Congiunzione con Urano o Venere in Congiunzione o Quadratura con Nettuno, auto-indulgenza e dispiaceri per una strana concezione che hai dell’amore;

Con Sole e/o Luna in Quadratura con Nettuno, Mercurio in Congiunzione o Quadratura con Nettuno, confusione di pensiero; con Luna in Congiunzione con Saturno, pericolosa tendenza a rimuginare; con Sole e/o Luna in Quadratura con Saturno, alte capacità di concentrazione e forza trascinante; con Mercurio in Congiunzione con Marte e/o Giove, Mercurio in Congiunzione con Saturno e/o Urano, mente critica e puntuale; con Mercurio in Congiunzione con Urano, ispirato in campo scientifico o poetico o in entrambi persona assai versatile.